Usare Kodi tramite una VPN per lo streaming in sicurezza

L’hub di entertainment “Kodi” è ormai diventato famoso negli ultimi anni. Iniziato come un’applicazione di media per l’Xbox di Microsoft sotto il nome di XBMC, è cresciuto in un grande hub per lo streaming di film, video, musica e podcast. La sua popolarità non deve stupire, considerando che il software è gratuito e open source, permettendo dunque agli utenti di aggiungere il proprio codice a quello già esistente per aggiungere nuove funzioni. Il software di Kodi appartiene a un’associazione senza scopo di lucro, ed è disponibile per molti sistemi: Windows, Mac, Linux, Android, iOS, e Raspbian sono solo alcuni.

Le migliori VPN per Kodi

Score: 8.9

ExpressVPN ha tutto ciò che serve. Sicurezza ai massimi livelli, kill switch, un sacco di server e una policy “zero log”. Una VPN perfetta da usare con Kodi!

  • Moltissimi server e Paesi disponibili
  • App semplici e funzionali per molti Sistemi Operativi
  • Velocità davvero ottime
  • Abbastanza costosa
  • Non c'è un periodo di prova
Score: 9.0

$5.75/month

Easy and cheap

NordVPN non solo offre tutte le funzionalità di cui hai bisogno, ma fornisce istruzioni davvero facili su come installare il loro software!

  • Grande rete di server in 56 Paesi
  • Connessioni veloci e protezione IKEv2
  • Supporta Netflix, Bittorrent e Tor
  • Prova gratuita di tre giorni
  • Alcuni server sono instabili
  • Le app potrebbero essere un po’ più complete

Il punto di forza di Kodi è l’usabilità della piattaforma. Comunica con le Smart-TV per permettere agli utenti di utilizzare lo schermo e il telecomando per sfogliare il loro catalogo online. I video e le canzoni che hai salvato sono rilevati dal software e linkati automaticamente a tagline, descrizioni e trailer per migliorare l’esperienza. Add-on ufficiali ti permettono di accedere all’iPlayer della BBC, Youtube e altri. Attenzione, però: altri add-on (creati da utenti con visioni ben diverse su proprietà intellettuale e copyright) permettono di accedere a contenuti che mancano di legalità.

Add-on e Kodi

Questi add-on, creati da terzi, sono un grosso problema per Kodi: molto spesso la piattaforma è stata associata con malware e distribuzione di contenuti ottenuti illegalmente. Alcune di queste “Kodi-boxes” mancano di qualsivoglia supporto tecnico, o vendono le informazioni degli utenti senza consenso.

Perché usare una VPN con Kodi?

Non tutti gli add-on si comportano come quelli appena descritti. In qualunque caso, gli utenti di Kodi farebbero bene a considerare l’utilizzo di una VPN per navigare nell’anonimato. In questo modo, i tuoi dettagli personali e gli indirizzi IP sono fuori dalla portata delle persone con intenti malevoli, oltre a tutti gli altri servizi che una VPN ha. Gli add-on legali sono spesso bloccati a livello geografico, e le VPN permettono di aggirare questi blocchi, dandoti la possibilità di accedere a servizi come l’iPlayer della BBC e l’add-on di Netflix XMBC. La VPN è inoltre molto utile nelle nazioni dove la net neutrality non è rispettata. In questi Paesi molto spesso la connessione ai servizi di streaming viene rallentata dagli stessi provider di Internet, e la VPN ti permette di aggirare questi blocchi.

Come uso una VPN con Kodi?

Nella maggior parte dei casi, i fornitori di VPN facilitano la connessione a Kodi: alcuni di loro hanno degli add-on che ti permettono di impostare il tutto. PureVPN è un buon esempio, ma quando usi un PC qualsiasi VPN dovrebbe fare al caso vostro. Una volta che la connessione è stabilita, tutto il traffico online dovrebbe essere ben protetto, compreso quello verso e da Kodi. Usare una Smart TV o altri servizi richiede un paio di passi in più: la maggior parte dei fornitori di VPN offre istruzioni complete che spiegano come connettersi da qualsiasi dispositivo.

Le migliori VPN per Kodi

Trovare le migliori VPN da usare tramite Kodi richiede di rispondere a un paio di domande. Non tutte le VPN supportano Bittorrent, che è un protocollo usato in molti add-on, quindi ti consigliamo di controllare che la tua VPN supporti il protocollo. Un’altra questione è l’evasione dei blocchi geografici: i fornitori di VPN hanno diversi approcci a questo tipo di servizio, quindi conviene sempre controllare che cosa offrono.

Per stabilire in modo rapido quale VPN offre quale servizio, abbiamo elencato le migliori VPN e recensito le loro funzioni, per permetterti di trovare il servizio che fa al caso tuo.