Anche nel Bel Paese l’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ha accelerato la digitalizzazione dei servizi. Se prima sospiravamo con frustrazione alla mancanza di modernità di molti aspetti della pubblica amministrazione e dei servizi privati, dobbiamo fare attenzione a come ci muoviamo ora che tutto passa da Internet.

Proprio per questo motivo, sempre più persone hanno deciso di munirsi di una VPN per proteggersi mentre navigano online.

Vogliamo spiegarti perché, secondo noi, dovresti farlo anche tu.

#1. Gli hacker sono in fervento

Secondo alcune steime ò’aumento delle attività online ha di fatto duplicato i tentativi di hacking. Il 43% di questi attacchi cerca di sfruttare le vulnerabilità presenti all’interno delle applicazioni web.

Siamo sicuri che anche nel 2021, e più in generale negli anni a venire, i rischi non faranno altro che aumentare.

Con la giusta VPN la tua connessione sarà criptata con protocolli molto avanzati.
L'hacking ai massimi livelli

#2. Il governo ha aumentato la sorveglianza

La pandemia non ha fatto altro che aumentare l’interesse che il governo ha verso le nostre attività online, soprattutto ora che la maggior parte di noi lavora da casa.

Per navigare in tutta tranquillità, ti basterà installare una VPN.

Grazie ad essa la tua privacy sarà protetta, garantendoti l’anonimato giorno dopo giorno.
Il governo ti sta guardando

#3. Proteggi le tue operazioni bancarie

A causa del COVID molte delle nostre transazioni bancarie stanno passando dallo smartphone.

Che si parli di bonifici, di ordinare su Deliveroo o di acquistare prodotti dal nostro supermercato preferito, i dati della nostra carta di credito viaggiano spesso in rete.

Per questo motivo, i protocolli di crittazione delle VPN, molto avanzati, possono essere un importante alleato.
VPN per operazioni bancarie sicure

#4. Difenditi dalle pubblicità aggressive

Le leggi sul GDPR ci hanno reso più consapevoli del fatto che esistano i cookie. Ma nessuno ci spiega a che cosa servono. In parole povere, tracciano la nostra attività online per raccogliere informazioni su quello che ci piace e sulle nostre abitudini.

Le aziende che raccolgono questi dati, molto spesso, le vendono ad altre società che hanno come solo obiettivo quello di bombardarci di pubblicità mirate.

Grazie all’anonimato che le VPN possono garantire, non avremo più questo pensiero.
Vendita dei tuoi dati agli inserzionisti

#5. Garantisci la tua privacy

Anche cancellando la cronologia del tuo PC, il tuo fornitore di servizi di rete (Tim, Vodafone, 3 o chi per essi) può comunque dare un’occhiata a quello che fai durante la navigazione.

Spesso usiamo i nostri dispositivi per questioni molto personali e delicate.

Chiediti: perché devono sapere che cosa mi piace guardare la sera tardi sotto le coperte?

Con una VPN, i tuoi gusti rimarranno i tuoi gusti.
La VPN ti garantisce la privacy online

#6. I social media e le app di messaggistica sanno tutto di te

Se pensi di non essere su Facebook quando non sei su Facebook, ti sbagli.

Grazie ai cookie (te li ricordi? Li abbiamo nominati poco fa) anche quando non sei su Facebook, l’azienda riesce a tracciare i tuoi movimenti e a registrare ciò che cerchi e le pagine che visualizzi.

Stessa cosa quando parli con un amico del fatto che ti piacerebbe comprare un’automobile.

Proteggiti da questo spionaggio legale grazie all’anonimato che solo una VPN può garantire.
I social media ti rubano informazioni

#7. No alla censura!

Anche se in Italia la situazione censura non è così disperata come in alcuni paesi, le VPN possono aiutarti a leggere, o guardare, qualsiasi contenuto sia stato censurato nel nostro paese.

Non solo: pensiamo anche ai tanti italiani che vivono, per lavoro o per studio e nonostante la pandemia COVID, in nazioni in cui la censura è più all’ordine del giorno.

Grazie alle VPN sarete in grado di bypassare tutti gli ostacoli alla libera informazione.
Bypassare la censura

#8. Proteggi adeguatamente la tua azienda

Gli utenti finali sono, per la maggior parte, i responsabili di tutte le violazioni della sicurezza. Se fai accedere i tuoi dipendenti a informazioni confidenziali, fai sì che lo facciano passando da una VPN.

In questo modo tutti le informazioni private resteranno tali.
Proteggi la tua attività con una VPN

#9. Goditi un mare di contenuti video

Netflix, Amazon Prime Video e tante altre piattaforme di streaming hanno spesso un numero maggiore di serie TV e film nei cataloghi esteri.

Per poterne trarre vantaggio e sbloccare tutti questi contenuti, vi basterà una VPN, che vi aiuterà a sbloccare anche contenuti che in Italia non sono presenti del tutto, come l’iPlayer della BBC, Hulu e molti altri.
Accedi ai servizi di streaming con VPN

#10. Sblocca i servizi di streaming italiani

Non solo, per gli italiani che si trovano all’estero da tempo e che vogliono accedere a Mediaset Premium, Infinity TV o ad altri servizi streaming locali.

Connettendovi a un server italiano riuscirete a guardare programmi, film e serie TV nella vostra lingua.
Sblocca le piattaforme italiane dall'estero

#11. Risparmia spendendo!

In molti casi, prodotti o servizi che sono acquistabili in più paesi, possono godere di prezzi minori o di sconti maggiori in determinate aree geografiche.

Per approfittare di questi sconti vi basterà avere una VPN e connettervi al paese o ai paesi che vi possono dare il prezzo più vantaggioso.

Potrete risparmiare sui biglietti dell’aereo (quando si tornerà a viaggiare) ma anche su abbonamenti a piattaforme di streaming o a giochi in formato digitale.
Risparmia con una VPN

#12. Gamer, set, go!

Qualcuno ha detto “giochi in formato digitale”? Ah sì, io. Non solo potrete godere di prezzi minori acquistando i giochi in altri paesi, ma potrete accedere a titoli che non sono ancora disponibili in Italia o che non lo saranno mai.

Non solo, in alcuni casi e per alcune VPN, connettersi a uno dei server può migliorare la latenza e darvi un vantaggio durante le partite online.

Approfittatene!
Giochi illimitati con una VPN

#13. Wi-fi gratis = minacce a buon mercato

Sarà anche piacevole trovare un wifi libero nel vostro bar preferito, alla spa o in hotel (sì, stiamo parlando di voi fortunelli in zona gialla).

Però dovete sapere che nessuno garantisce che il wifi a cui siete connessi sia protetto e non abbia un cosiddetto “man-in-the-middle” pronto a intercettare le password e le informazioni bancarie.

Per questo motivo, avere installata una VPN mentre si è connessi a una rete pubblica è d’obbligo.
Resta al sicuro sul WiFi gratuito con VPN

#14. Proteggiti dai malware ovunque tu sia

Molte VPN offrono protezioni avanzate contro i malware. Soprattutto se siete alla ricerca di streaming “diversamente legali” o se siete a caccia di torrent, potreste incappare in numerose minacce come malware, trojan e spyware.

Con la giusta VPN, sarete in grado di difendervi anche da ciò.Proteggiti da malware con una VPN

#15. Ormai ce l’hanno tutti!

Sembrerà un motivo futile, ma non farti estromettere dalla discussione.

Le VPN sono ormai un bene necessario in questo nuovo mondo digitale, e sicuramente qualche tuo amico sta già approfittando della loro incredibile versatilità e dei numerosi vantaggi che può apportare.

Perché non fare un tentativo?Ormai tutti usano una VPN

Per tutto il resto, ci sono le VPN!

Ci sono sicuramente tanti altri motivi che non ho menzionato in questo articolo. Ma se almeno qualcuno di questi quindici ti ha messo la pulce nell’orecchio, ti consigliamo vivamente di provare una delle VPN recensite sul nostro sito.

La maggior parte ha l’opzione “soddisfatti o rimborsati”, e comunque hanno tutte prezzi davvero abbordabili.

Che aspetti dunque? Unisci anche tu all’esercito dei possessori di VPN!

Lascia un commento

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments