Secondo canale di punta del pacchetto Mediaset, Canale 5 è la casa di moltissimi programmi che ogni giorno tengono compagnia agli italiani, con grandi riscontri in termini pubblico. Così come confermato dai dati di audience, milioni di persone ogni giorno si radunano davanti alla TV per non mancare l’appuntamento con la loro emittente preferita. 

Siete affezionati ad una particolare serie TV e vorreste portarla con voi anche in vacanza all’estero? Non potete fare a meno della vostra dose quotidiana di Pomeriggio Cinque o Striscia la notizia, ma avete in programma un viaggio oltre i confini italiani? A prescindere dalla motivazione, se volete sapere come fare per non perdervi neanche un appuntamento con la vostra trasmissione del cuore, siete nel posto giusto.  In questo articolo andremo a trattare l’argomento con dovizia di particolari, e vi diremo come poter fare per guardare Canele 5 dall’estero in modo semplice, veloce, ma soprattutto gratuito.

Posso guardare Canale 5 all’estero?

Se seguite regolarmente almeno uno dei programmi presenti sul palinsesto Mediaset, saprete sicuramente che da qualche anno a questa parte i contenuti dell’emittente sono disponibili anche online, grazie alla piattaforma Mediaset Play che consente non solo di seguire i propri show preferiti da qualsiasi dispositivo, ma di farlo anche in orari diversi da quelli della normale programmazione. Verrebbe quindi da pensare che per guardare Canale5 all’estero sia sufficiente loggarsi sulla piattaforma e selezionare il proprio programma preferito, non è vero? Purtroppo, non è così semplice.

Chiunque abbia provato ad eccedere al sito di MediasetPlay da una località diversa dall’Italia, avrà sicuramente notato l’inequivocabile  messaggio d’errore “Questo video non è disponibile per il tuo Paese.”. Anche Mediaset infatti, così come moltissimi altri servizi di streaming, organizza i propri contenuti applicando delle restrizioni geografiche, in modo che solo gli utenti che si connettono da una certa località possano avere accesso all’offerta della piattaforma.  In questo modo, i contenuti Mediaset restano disponibili solamente agli appassionati che vogliano guardarla dall’Italia, a meno che non siano disposti a comprare i pacchetti che consentano la fruizione dell’emittente anche all’estero.
Canal 5 all'estero

Come guardare Canale 5 dall’estero aggirando le geo restrizioni

Insomma, non c’è davvero nulla da fare per guardare Canale 5 gratis? Dovete rassegnarvi a saltare la vostra dose quotidiana del vostro programma preferito per rimettervi velocemente a paro una volta tornati dal vostro viaggio? Non necessariamente. Vi farà piacere sapere che, così come ogni geo restrizione, anche quella di Mediaset può essere aggirata grazie all’utilizzo di una VPN.

Se non avete idea di cosa sia una VPN, non preoccupatevi, perché il loro funzionamento è davvero semplice. Una VPN, o Virtual Private Network, è una rete di comunicazione privata, che consente non solo di navigare la rete in maniera anonima proteggendo i propri dati, ma anche di mascherare il proprio IP. Abbiamo detto prima che i servizi di streaming, fra i quali rientra anche Mediaset Play, applicano una geo restrizione volta a restringere la platea di utenti che possono guardare i contenuti presenti sulla piattaforma.

Ebbene, così come Netflix ed altri servizi, anche Mediaset Play riesce ad individuare la localizzazione di propri visitatori tramite l’indirizzo l’IP una sorta di vostro documento d’identità virtuale che vi segue sempre mentre navigate in rete. Fintanto che non riuscirete a cambiarlo, ogni sito internet saprà sempre da dove vi stiate connettendo. Utilizzando una VPN, potrete mascherare il vostro indirizzo IP con un semplice click, per ingannare la piattaforma Mediaset e far sì che la vostra posizione virtuale vi consenta di guardare Canale 5.

Come scegliere una VPN?

Non appena vi metterete alla ricerca di una VPN, vi accorgerete dell’abbondanza di offerta di questi servizi. Ad oggi, le agenzie di VPN sono diventate molto popolari, ed in una scelta tanto ampia può essere difficile orientarsi. In ogni caso, ci sono alcune semplici regole da seguire per andare sul sicuro:

  • Politica NoLog: scegliete una VPN che non registri i vostri dati di navigazione. Sebbene oramai quasi tutti i servizi presentino questa caratteristica, è bene che ne siate certi. Se volete andare sul sicuro, potreste optare per 5 Euro VPN, un servizio che non registrerà i vostri dati di navigazione.
5 Euro VPN
La migliore VPN per Canale 5
  • Sede Legale: evitate i servizi con base in paesi come gli Stati Uniti o il Regno Unito. Queste VPN possono essere obbligate, in qualsiasi momento, a consegnare i dati dei propri utenti alle autorità competenti. CyberGhost ad esempio ha sede in Romania, ed il suo operato non ricade sotto la giurisdizioni delle moderne alleanze per la sorveglianza della rete.
CyberGhost
Una delle VPN più sicure
  • Geo restrizione: assicuratevi che la VPN in questione possa effettivamente aggirare la geo restrizione. Non tutti i servizi possono garantirvi questa possibilità. NordVPN, ad esempio, ha dato prova nel tempo di poter avere la meglio sulle geo restrizioni dei servizi di streaming più popolari, con estrema semplicità.
NordVPN
Canale 5 senza restrizioni
  • Velocità: una VPN non deve solamente essere in grado di superare le restrizioni geografiche, ma anche potervi offrire una buona velocità di streaming. Un servizio che negli anni ha restituito sempre ottime performance in quanto a velocità, è ExpressVPN, una delle opzioni non solo più rapide, ma anche più user-friendly che esistano.
ExpressVPN
La VPN più veloce per Canale 5

Come guardare Canale 5 con una VPN

Eccoci arrivati alla nostra guida step by step per vedere Canale 5 in diretta streaming.

Come prima cosa, dovete scegliere una VPN. Supponiamo ad esempio che voi abbiate optato per TrustZone VPN. La prima cosa da fare sarà collegarsi al sito internet dell’azienda e scaricare il client.

TrsustZone passo 1

Una volta cliccato sull’opzione indicata, tutto quello che dovete fare è selezionare la prova gratuita di tre giorni, che vi consentirà di utilizzare la VPN per 72 ore senza neanche dover inserire i vostri dati di pagamento.

TrsustZone passo 2

A questo punto, il sito vi chiederà di inserire una mail ed una password, per creare il vostro account. Il tutto richiede meno di un minuto, ed una volta ricevuta la mail di conferma, non vi resterà che aprirla e cliccare sul link contenuto al suo interno. Una volta fatto, sarete automaticamente re-indirizzati sulla pagina di download.

TrustZone passo 3

Una volta scaricato ed installato il client, non vi resterà che aprirlo cliccando sull’icona del desktop e procedere nel seguente modo:

1. Cliccate su Server

2. Sceglietene uno localizzato in Italia, facilmente riconoscibile dalla bandiera posizionata di fianco

3. Fate doppio clic

TrustZone paso 4

Bene!

A questo punto, non dovrete fare altro che collegarvi al sito di Mediaset Play, e sintonizzarvi sullo streaming di Canale 5 per gustarvi il vostro programma preferito. Non apparirà nessun messaggio d’errore, fintanto che ci sarà la VPN a proteggervi.

Conclusione

Come avrete potuto vedere, guardare Canale 5 anche da nazioni estere è tutt’altro che complicato. Tutto ciò che dovete fare è scegliere una buona VPN, scaricare il client per pc o per dispositivo mobile, e collegarvi ad un server italiano. Fatto questo, sarete in grado di aggirare la geo restrizione di Mediaset Play, e non dovrete perdervi neanche un appuntamento con il vostro programma preferito!

Leave a Reply