Da quando la rete è diventata accessibile anche ai non addetti ai lavori, le piattaforme online di streaming sportivo sono diventate sempre più numerose. Nonostante la costante censura operata dai possessori dei diritti sugli eventi messi a disposizione da questi siti, le ricerche su Google di portali simili sono sempre più ingenti, e non mancano certo i servizi che cercano di intercettare un tale interesse.

Uno dei siti più popolari in assoluto per lo streaming di eventi sportivi è LiveTV, vero e proprio paradiso dei malandrini dello sport online alla ricerca di un modo per bypassare i fastidiosi costi delle tv via cavo.

E’ possibile guardare i contenuti di questo portale in maniera semplice e sicura?

Posso navigare LiveTV in sicurezza?

La risposta lunga è ni. Questo sito è un folto bouquet di contenuti sportivi di prima fascia, i cui diritti vengono ogni anno contesi dalle maggiori emittenti televisive di tutto il globo. Tuttavia, la remunerazione di questo portale è affidata ai banner pubblicitari, e sebbene qualcuno potrebbe pensare di aver già visto gli ad più improbabili di tutta la rete (sui siti di ricette, chiaro), LiveTV merita un’attenzione particolare.Banner pubblicitari su LiveTVNavigare questo sito internet infatti presenta la concreta possibilità di vedere il proprio computer infettato da un virus per via del malvertising, un problema che riguarda alcune pubblicità online moderne, che per far intrufolare presenze sgradite nel dispositivo dell’utente non necessitano neanche del click sul banner. Ma non solo! Come se gli ostacoli per guardare del sano sport illegalmente non fossero già abbastanza, chiunque acceda a questo sito web è passibile di sanzione, e può vedersi recapitare a casa una multa più o meno salata da pagare. E no, stavolta la navigazione in incognito non potrà correrci in aiuto.

Guardare LiveTV dall’Italia: come posso farlo in sicurezza?

Alcune delle crucialità sopra elencate potrebbero scoraggiare anche i fan più accaniti di un qualsiasi sport. Dopotutto, chi vorrebbe ritrovarsi alle prese con un computer infestato dai virus più fastidiosi, o magari vedersi recapitare una multa per il semplice fatto di essersi collegati al sito web?

Ebbene, prima di desistere e comportarvi da cittadini modello, sappiate che guardare LiveTV in tutta sicurezza è possibile. Come? La risposta è di sole tre lettere: VPN.

Le VPN sono una tecnologia di origine militare, che negli anni ha trovato un larghissimo utilizzo anche fra gli utenti privi di specifiche conoscenze sia in termini di informatica, che militare (si spera).VPN per LiveTV

L’utilità di questi Network è duplice: da una parte ci consentono di impostare la nostra connessione facendola apparire (ai siti che visitiamo) come se provenisse da un’altra località a nostra scelta, così da aggirare anche le geo restrizioni più accanite; dall’altra, incrementano in modo notevole la sicurezza e rendono quasi impossibile risalire a chi si sta connettendo ad un certo portale tramite il semplice indirizzo IP, cosa che sarebbe fin troppo facile qualora vi connetteste tramite il vostro server provider.  Così facendo, riuscirete non solo a collegarvi a LiveTV facendo passare la vostra connessione per i server di un paese che non ha bloccato il sito, ma avrete modo anche di ripararvi da virus e potenziali multe.

Insomma, grazie ad internet l’illegalità è diventata non solo pratica, ma anche sicura!

Le migliori VPN per guardare LiveTV

Se vogliamo guardare LiveTV dall’Italia, è bene attrezzarsi a dovere. Come abbiamo infatti specificato a più riprese, questo portale è ricco tanto di contenuti favolosi quanto di insidie che è meglio prevenire.

Per farlo, sarà bene non farsi ingolosire dalle VPN gratuite, che non offrono alcuna garanzia né in termini di capacità di battere le geo restrizioni né tanto meno in quanto ad anonimato e sicurezza, ma affidarsi a servizi che abbiano superato la prova del tempo.

Uno di questi è NordVPN, una VPN che combina prezzi bassi con la massima sicurezza, velocità e molte funzionalità extra. NordVPN è fatto per lo streaming e per aggirare le restrizioni e si vede. Con migliaia di server in tutto il mondo, non avrai problemi a trovarne uno in un paese in cui puoi trasmettere in streaming la TV in diretta senza problemi.

Non solo, NordVPN è dotato di un esercito di funzionalità extra e opzioni interessanti che sono troppo numerose per essere nominate qui.

Chi invece volesse optare per una soluzione dalla velocità a prova di bomba, vorrà probabilmente dare una possibilità a Surfshark.Con uno dei prezzi VPN più bassi in circolazione, Surfshark è dotato di funzionalità uniche ed entusiasmanti che renderanno il bypass delle restrizioni un gioco da ragazzi e lo streaming un piacere. E con la nuova modalità “Camouflage” di Surfshark nemmeno il tuo ISP saprà che stai usando una VPN!

Avete preparato i popcorn?

Con questa semplice guida, poter guardare gli eventi sportivi di LiveTV non sarà certo un problema. Tutto quello che dovrete fare è selezionare una VPN, sottoscrivere un abbonamento, e scaricare il client dedicato. A quel punto, sarete pronti per connettervi a LiveTV tramite i server di un paese dal quale sia possibile farlo (al momento l’Italia rientra ancora fra questi, ma la cosa non durerà), senza incorrere negli spiacevoli inconvenienti dovuti al malvertising ed alle multe. Cos’altro è rimasto da dire?Avete preparato i popcorn?

Buona Visione!

Lascia un commento

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments